Attualità

Apricena, tre operatori sanitari contagiati dal Covid-19. Sindaco: “Sono già in quarantena e stanno bene”

Apricena – Il sindaco del piccolo comune in provincia di Foggia, Antonio Potenza, in un videomessaggio di ieri si è rivolto ai suoi concittadini per aggiornali sul numero dei contagi da Covid-19.

“Utilizzerò la modalità dei videomessaggi su Facebook per aggionarvi sui dati ufficiali che arrivano dalla Prefettura di Foggia sui contagi nel nostro comune, sia quando ci saranno nuovi contagi e sia quando ci saranno miglioramenti”, ha affermato ieri il sindaco.

E ha poi precisato: “Abbiamo dei nuovi contagi. Si tratta di tre operatori sanitari. Eroi che lavorano nel comparto della sanità in prima linea in questo tragico momento”. Ad Apricena le persone contagiate salgono a 6.

Pubblicato da Antonio E Grazia Potenza su Lunedì 4 maggio 2020

Non è la prima volta che operatori sanitari di Apricena vengono contagiati dal virus, anche un altra persona che del piccolo comune è stata contagiata lavorando nel settore sanitario della nostra provincia.

Come ha poi specificato il sindaco di Apricena, la maggioranza delle persone contagiate in Puglia lavorano nel settore sanitario, si tratta di operatori del 118 o medici e operatori che lavorano negli ospedali.

“Quelli che stanno pagando maggiormente il contagio con questo virus sono proprio quelli che dovrebbero essere maggiormente protetti”, ha dichiarato il sindaco Potenza.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock