Economia

I broker della rete: guida al mondo degli investimenti online

Una parola che spaventa molti, visto quanto si tende a dire su questi intermediari presenti online e dato che si parla dei propri soldi da investire: da sempre chi opera privatamente si affida a broker, un intermediario in ambito finanziario, che sia una persona fisica o una associazione, che piazza i soldi dei propri clienti su asset che reputa essere opportuni e guadagna poi una commissione.

Le stesse banche operano in veste di intermediari, quando ci si rivolge a loro per investire i propri soldi; negli ultimi tempi, con il web diventato preminente per attività di carattere quotidiano, è alla rete che ci si rivolge anche per investire e si sta facendo largo una figura particolare di intermediario che viene definita broker online.

Il loro ruolo è un po’ lo stesso dei tradizionali intermediari cui si faceva riferimento prima, solo che non si parla più di persone fisiche o di società bensì di piattaforme virtuali tramite le quali è possibile investire in modo del tutto autonomo. Si sente spesso parlare di trading online, termine che racchiude l’essenza di questo  concetto: la traduzione sta ad indicare proprio l’arte di investire utilizzando la rete, in un mondo virtuale invece di quello reale.

Le piattaforme per investire online

Oggi i broker che operano in rete sono realmente tanti, viste le grandi opportunità di guadagno e la possibilità di offrire servizi in modo semplificato; e dall’altra parte del campo sono tantissimi gli investitori che decidono, pur tra mille paure, di sperimentare il fai da te investendo autonomamente sul web.

Le piattaforme più note sono quelle promosse anche dai grandi media nazionali, come nel caso di Etoro famosa per consentire di investire in modalità social trading osservando, quindi, il comportamento tenuto da altri investitori per andare a copiarlo (informazioni su come funziona Etoro sono disponibili sulla guida fornita da migliori-investimenti.com).

Perché sul web anche a questo si è arrivato, a socializzare il concetto di investimento, metterlo in comune, consentire un approccio social grazie al quale un singolo utente si avvicina al mondo della finanza tentando di copiare quanto fatto da altri trader più esperti.

Rientra tutto nei nuovi approcci alla finanza, un mondo innovativo e per certi versi anche spericolato, certamente rischioso ma che comunque è in grado di attrarre decine di migliaia di utenti che tentano di investire da soli, senza doversi rivolgere ad alcun intermediario fisico.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock