Cultura e territorio

Il Cara si alleggerisce, ma nei Comuni è già polemica

Il Cara di Borgo Mezzanone va necessariamente alleggerito. Il Prefetto Maria Tirone è alla ricerca di strutture provvisorie pronte ad accogliere i migranti in esubero. San Giovanni Rotondo, San Nicandro Garganico e San Marco in Lamis i comuni papabili per la possibile accoglienza. Molti cittadini non sono però d’accordo e assieme a loro anche i rappresentati delle istituzioni. Situazione diversa a San Giovanni Rotondo dove il sindaco ha già dato la sua disponibilità per l’accoglienza di cento profughi.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock