Attualità

Bonus operatori sanitari, Riontino: “Niente bonus per medici e infermieri di Casa Sollievo? È grave!”

San Giovanni Rotondo – “Per i medici, gli infermieri e gli operatori sanitari impiegati a Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo non è stato previsto alcun riconoscimento economico, a differenza di tutto il personale sanitario pugliese”.

Queste le parole che si leggono in una nota stampa diramata dal Vincenzo Riontino, vicesindaco di Zapponeta, che ha voluto mettere in risalto un dato grave per il personale sanitario di Casa Sollievo che non ha ricevuto alcun bonus.

“Vorrei essere smentito perché lasciare fuori dal bonus chi, alla pari di altri colleghi in servizio presso altre strutture ospedaliere, ha affrontato con impegno e dedizione l’emergenza Covid-19, mettendo a rischio la propria salute per salvaguardare quella dei cittadini, è irrispettoso – ha continuato Riontino -.

È un fatto grave, ed Emiliano dovrebbe intervenire ponendo rimedio a questa svista e garantire lo stesso trattamento dignitoso anche a tutto il personale sanitario di Casa Sollievo della Sofferenza”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock