Economia

Cia Puglia. Neve e gelo: emergono ulteriori danni a distanza di due mesi

Preoccupazione viene espressa dalla Cia – Agricoltori Italiani di Puglia circa il mancato completamento delle istruttorie da parte di alcuni Uffici Provinciali all’Agricoltura della Regione Puglia relativamente alla perimetrazione e alla stima dei danni arrecati dalla neve e dal gelo verificatisi nella prima decade di gennaio sul territorio regionale.

Mancano, infatti, pochi giorni alla scadenza per l’invio al Ministero delle Politiche Agricole della relativa Delibera di Giunta Regionale di approvazione delle istruttorie compiute sui territori dagli uffici provinciali, propedeutica alla approvazione della declaratoria dello stato di calamità e allo stanziamento di fondi per il risarcimento dei danni.

Nel frattempo nessuna notizia ufficiale vi è in merito alle richieste avanzate dalla Cia – Agricoltori Italiani di Puglia, tranne l’annuncio del Ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina circa  la deroga al fondo di solidarietà per garantire anche alle aziende non assicurate il risarcimento dei danni subiti a causa del maltempo delle settimane scorse.

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock