Eventi

Conservatorio Giordano: si parte con l’orchestra sinfonica e il violino di Semchuk

Foggia – Al via giovedì 22 novembre l’anno accademico del Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia, con il concerto inaugurale, eseguito nel giorno dedicato a Santa Cecilia.

Protagonista dell’evento Oleksandr Semchuk, virtuoso violinista ucraino, che a Foggia svolgerà anche una masterclass, dal 20 al 22 novembre. Semchuck si è esibito in tutto il mondo come solista e in collaborazione conn musicisti di fama, ha suonato con la maggior parte delle orchestre dell’ex Unione Sovietica e dal 2001 è “Artista Benemerito” dello Stato Ucraino, oltre che il più giovane Cavaliere d’Onore dello Stato. Da alcuni anni risiede in Italia, dove svolge anche un’intensa attività didattica e molti dei suoi allievi sono stati premiati in concorsi internazionali.

Sarà proprio l’Auditorium del Conservatorio, rimesso a nuovo per l’occasione, ad ospitare il concerto di apertura dell’Orchestra Sinfonica dell’istituto accademico foggiano, diretta dal Maestro Rocco Cianciotta, anche compositore, arrangiatore e già docente di esercitazioni orchestrali presso i Conservatori di Monopoli, Santa Cecilia (Roma), Ferrara, Rovigo e Foggia.

In programma il Concerto in Re maggiore op.77 per violino e orchestra di Johannes Brahms e la Sinfonia n.4 in Si bemolle maggiore op. 60 di Ludwig van Beethoven.

“Siamo orgogliosi di questo evento e soprattutto pronti a partire nel migliore dei modi anche quest’anno – commenta il Direttore del Conservatorio Francesco Montaruli – Insieme al Presidente Saverio Russo, siamo reduci dallo scorso anno accademico, vissuto con fervore e denso di investimenti, perché investire nella muisca oggi è più importante che mai, soprattutto per i nostri giovani, sempre al centro delle iniziative del Conservatorio”.

Al concerto di giovedì si accede tramite invito gratuito, prenotabile allo 0881/723668 o recandosi personalmente in Conservatorio, nei limiti dei posti disponibili. L’invito potrà essere ritirato il giorno del concerto a partire dalle ore 20

Ingresso dalle ore 20.30, inizio del concerto ore 21.

 

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 26 anni e sono un’autoctona pugliese. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da un anno curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici, pezzi fondamentali del puzzle meraviglioso che é la nostra terra.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock