Cultura e territorio

Dall’America a Carapelle in cerca delle sue origini

Suo nonno era nativo di Carapelle, dove era nato nel 1884 e si chiamava Pietro come lui, anche se in realtà si è scoperto che il suo vero nome era Pasquale. Peter Traisci, americano del Connecticut, di padre nativo del Rhode Island ma di radici carapellesi, da tanti anni era alla ricerca delle sue origini.

Lunghe ricerche e contatti Facebook con potenziali parenti italiani lo hanno portato proprio nei Cinque Reali Siti, dove ha incontrato la famiglia di un cugino, Rocco Traisci, che lo ha accompagnato a Carapelle. Peter e sua moglie Abigail hanno gradito molto l’accoglienza del sindaco Umberto Di Michele, della giunta e degli assessori. A Carapelle è riuscito a trovare vecchi documenti che gli hanno permesso di risalire al suo albero genealogico. Prossima tappa Bovino, il paese della nonna ed un tour della Puglia

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock