Attualità

Disdette e contratti: quando chiudere rapporti commerciali diventa un incubo

Prima o poi arriva per tutti la necessità di disdire qualcosa, ad esempio forniture di gas o elettricità, abbonamenti telefonici, contratti di vario tipo; insomma qualunque genere di impegno che comporta un pagamento o una serie di pagamenti per la fornitura di prodotti o servizi.

La cosa però non è mai rapida e semplice. Di fatto scrivere una lettera di disdetta non è facilissimo, spesso le persone non avendo dimestichezza con questo tipo di necessità non sanno da dove cominciare.

Inoltre bisogna trovare anche gli indirizzi giusti, le informazioni da includere per preparare la richiesta di disdetta, nella maniera migliore.

I metodi facili però non contemplano il “fai da te”, quindi ricordiamoci che è possibile effettuare una disdetta affidandosi a degli esperti che possono aiutarci, dandoci supporto in questo frangente con le disdette online.

Un’ampia scelta di moduli pronti

La rete anche per queste problematiche ci viene in aiuto. Oggi esistono portali che si occupano proprio del problema delle disdette e se ne fanno carico, offrendo lettere precompilate già destinate alle aziende; si possono utilizzare anche lettere senza registrazione al sito che abbiamo scelto, per avere un valido supporto.

Utilizzare gli strumenti offerti da uno di questi siti significa trovare l’azienda che ci interessa, selezionare il prodotto e usufruire della lettera di disdetta pronta; dove andranno inseriti soltanto i nostri dati personali, è possibile da questi siti e portali scaricare in modo gratuito tutte le lettere di disdetta per qualsiasi tipo di azienda, fornitura di energia elettrica, fornitura di gas, servizi televisivi, come ad esempio programmi Tv abbonamenti a programmi specifici, telefonia fissa, telefonia mobile, assicurazioni auto o moto, assicurazioni casa, insomma le categorie trattate sono molte e possiamo senza dubbio trovare quello che ci serve.

I nuovi strumenti reperibili sul web

Il mondo delle disdette on-line stanno prendendo sempre più piede, poiché gli utenti si sono resi conto che in questo modo: ovvero rivolgendosi a siti e portali dedicati a disdire qualsivoglia tipo di contratto, si accorciano sensibilmente i tempi, e la disdetta è inoltrata in maniera rapida, e sicura, si evitano così disguidi, ritardi, e fraintendimenti tra il richiedente e l’azienda che viene contattata per disdire un qualsivoglia tipo di contratto.

Più la disdetta viene inoltrata in modo efficace e rapido più è sicuro che il dispendio di denaro e tempo viene azzerato. Da questi portali, come già sottolineato, sono scaricabili moltissimi moduli per qualsiasi tipo di necessità: disdetta, lettera di richiesta, o quant’altro, ovviamente bisogna effettuare una ricerca mirata e informarsi.

Quali moduli devo scaricare?

Quali moduli esattamente possono essere utili per noi e per la nostra necessità. Va tenuto presente inoltre che molte aziende e società pur avendo ricevuto la disdetta ritengono valido l’abbonamento ancora dai 12 ai 24 mesi, quindi è necessario informarsi anche su questo.

Se decidiamo di inoltrare una disdetta per un’azienda che ​non applica penali, in questo caso i moduli da scaricare sono quelli a “scadenza contratto senza penali“, se invece sappiamo di dover fare una disdetta a un’azienda che tiene valido il contratto ancora per un anno o due bisogna compilare e inviare il modulo inerente a questo tipo di contratto o abbonamento.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock