Politica

Classifica gradimento governatori, Emiliano al penultimo posto. Damascelli: “Avviso di sfratto dai pugliesi”

Puglia – “Emiliano precipita al penultimo posto nella classifica della Governance Poll sul gradimento dei presidenti delle Regioni italiane, pubblicata oggi dal Sole 24 Ore.

Un tonfo clamoroso per il governatore della Puglia, che continua a perdere terreno e credibilità.

Segno inconfutabile che ha deluso e stancato, e che i pugliesi non si lasciano più incantare dalle sue parole e neppure dalle sue promesse elettorali”. Così Domenico Damascelli, consigliere regionale di Forza Italia.

“Questa sonora bocciatura, sancita dal più autorevole quotidiano economico nazionale – commenta – è la giusta moneta con cui i pugliesi ripagano Emiliano per i continui bluff, per aver anteposto gli interessi di partito a quelli della regione e del bene comune, per aver fallito nella gestione di settori strategici come agricoltura e sanità.

È un chiaro avviso di sfratto, per dire basta all’era degli inciuci e della pesca a strascico finalizzata a raccattare gli avanzi della politica”.

“Per Michele Emiliano, scivolato nel pantano in fondo alla classifica del gradimento dei presidenti di Regione, questo pessimo risultato suona come un gong: si volta pagina, per archiviare definitivamente i quindici anni di malgoverno della sinistra e restituire la Puglia a chi a cuore il suo destino, ed è pronto ad amministrarla e valorizzarla, con passione e coscienza”, conclude Damascelli.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock