Attualità

Emiliano: "Migliora la sanità in Puglia", assunzioni e nuovi ospedali

Grande soddisfazione per il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che plaude al suo modello di Sanità.

Emiliano ha presieduto in Fiera del Levante, a Bari, il forum mediterraneo della Salute, a cura dell’agenzia regionale Aress e in programma fino a venerdì 20 settembre nel nuovo centro congressi della Fiera del Levante.

“Nel 2015, quando sono diventato presidente eravamo ultimi in Italia nei livelli essenziali di assistenza, oggi siamo nella parte alta della classifica”, scrive Emiliano.

E aggiunge orgoglioso: “Avevamo assunzioni bloccate (dal 2002) oggi stiamo assumendo 5000 nuovi medici, infermieri e operatori sanitari grazie al nostro piano di riordino.

La sanità pugliese sta migliorando sensibilmente: questo non significa che stiamo andando ai campionati del mondo, ma che stiamo combattendo con buoni risultati reparto per reparto, ristrutturazione per ristrutturazione, concorso per concorso.

Tutti gli indicatori lo confermano e anche la percezione dei cittadini sta cambiando in positivo”.

Un grande e importante traguardo per la sanità pugliese. Conclude così Michele Emiliano: “Abbiamo costruito cinque nuovi ospedali: non è era mai successo che se ne costruissero tanti in Puglia contemporaneamente. A Monopoli Fasano abbiamo già buttato i plinti, a Taranto abbiamo sbloccato una storia dopo quindici anni.

Ad Andria, a Maglie e anche nel nord barese costruiremo nuovi grandi ospedali per acuti e stiamo investendo più di 400 milioni di euro sulla medicina del territorio, negli ospedali di comunità e invitiamo tutti i medici di famiglia, che noi vorremmo coinvolgere di più in questo sistema, a darci una mano costituendo Cpt, ospedali di comunità, perché in questa maniera potremmo soddisfare, senza passare dagli ospedali per acuti o per cronici o per lungodegenti, la domanda di salute di chi a volte ha solo bisogno di togliersi una preoccupazione, non ha una malattia e che poi sono quelli che aspettano di più nelle liste d’attesa.

Capisco che per la gente che si toglie una preoccupazione facendo un esame o una visita è una cosa importante”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock