Cronaca

Falso Parmigiano in una salumeria nel Foggiano: veniva realizzato con gli scarti

Foggia – Denunciate due persone, un fornitore e un titolare di una salumeria che esponeva sul suo bancone un falso Parmigiano.

In un negozio di generi alimentari di Serracapriola, in provincia di Foggia, dopo i controlli dei Carabinieri è emerso che il prodotto venduto come Parmigiano, veniva realizzato con scarto di Parmigiano Reggiano dop.

Il Parmigiano Reggiano è un formaggio a pasta dura DOP e, prodotto con latte vaccino crudo, parzialmente scremato per affioramento, senza l’aggiunta di additivi

Il titolare del negozio di generi alimentari nel Foggiano e il legale rappresentante della ditta fornitrice sono stati denunciati per frode in commercio.

Il formaggio, per un totale di 26 chili, è stato sequestrato.

Le persone denunciate dai Carabinieri sono un 47enne (titolare della salumeria) e il legale rappresentante, un uomo di 50 anni.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock