News Foggia Calcio

Accadde oggi, 6 Aprile 2004: fallisce il Foggia calcio

Foggia Calcio – Il 6 Aprile 2004, il Foggia Calcio fallisce dopo 84 anni di storia.

All’interno del Palazzo di Giustizia venne affisso il seguente avviso:

“Il tribunale di Foggia dichiara fallito il Foggia Calcio srl, esercente attività sportiva e di promozione, preparazione e gestione di squadre di calcio.”

La squadra, allora in Serie C, riuscì a terminare il campionato al nono posto in classifica. Il 14 Maggio però l’imprenditore toscano Giuseppe Coccimiglio riuscì ad aggiudicarsi all’asta la proprietà per 570mila euro, un mese dopo il Foggia sarà riammesso in Serie C1 riassumendo il nome “Unione Sportiva Foggia” con Giuseppe Giannini allenatore.

L’istanza di fallimento era stata richiesta dall’ avvocato Mauro Finiguerra, ex amministratore delegato del Foggia di Pasquale Casillo, creditore di un importo di 323 mila euro per fatture emesse e mai incassate.

Il 15 Luglio 2014, dopo essere passato tra le mani di una serie di imprenditori locali e nuovamente di Casillo, il Foggia sarà nuovamente dichiarato fallito, dopo aver sfiorato la Serie B nel 2007.

Una storia che purtroppo si verificherà nuovamente qualche anno più tardi.

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock