Eventi

Biblioterapia, continua il progetto della Biblioteca “La Magna Capitana” di Foggia

Foggia – Si affronterà il tema della tristezza nel prossimo incontro del progetto Biblioterapia. Emozioni: percorsi di vita e di lettura, in programma venerdì 17 gennaio 2020, alle ore 17.00, nella Sala Narrativa della Biblioteca “La Magna Capitana” di Foggia. 

Con il termine biblioterapia si intende la terapia attraverso la lettura come strumento di promozione e crescita culturale personale e collettiva, come strumento di autoaiuto, di acquisizione di conoscenze e promozione di consapevolezza in situazioni di disagio psicologico e sociale.

Dopo gli appuntamenti sulla paura, sulla rabbia e sulla gioia, prosegue l’iniziativa promossa dal Polo Biblio-Museale di Foggia e da As.P.I.N., l’Associazione di Promozione Interculturale Neuroscienze.

L’obiettivo è quello di esplorare le sei emozioni primarie con riferimenti alle neuroscienze, alla psicologia dinamica, alla letteratura e alle altre forme d’arte.

Come di consueto, i lavori si apriranno con la relazione scientifica di Ciro Mundi, Direttore del Dipartimento di Neuroscienze A.O.U. Ospedali Riuniti di Foggia. Seguirà l’intervento di Angelo Graziano, Neuropsichiatra e Psicoterapeuta – presidente As.P.I.N.

I bibliotecari, invece, proporranno al pubblico – in un approccio sempre interattivo e colloquiale –  una selezione di brani tratti da libri che a diverso titolo affrontano il tema della tristezza. In occasione di questo incontro, previsti anche dei riferimenti alla musica classica. 

Il percorso sulle emozioni primarie si completerà con altri due incontri: 21 febbraio: Disgusto; 20 marzo: Sorpresa

Ingresso libero.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock