Attualità

Grande solidarietà a Foggia: mascherine, biscotti e pigiami per i più bisognosi

Foggia – Questa è la Foggia che ci piace, quella in cui la solidarietà fa più rumore delle bombe.

“Le esplosioni di bontà che più ci piacciono, che fanno rumore senza fare paura, che liberano anziché stritolare e per le quali nessuno si affaccia al balcone per urlarti vigliaccamente di ‘chiudere’, di ‘andare via'”.

Queste le parole dei Fratelli della Stazione, gruppo di volontari foggiani che da anni si occupa dei senza dimora e delle persone più bisognose della città di Foggia.

Nei giorni scorsi il dormitorio per senza dimora allestito per l’emergenza sanitaria nei locali della parrocchia Sant’Alfonso, aperto h24 grazie al sostegno della Protezione Civile della Cisa e della Era, è stato preso d’assalto dalla solidarietà.

Prima la consegna da parte di Velò delle mascherine protettive realizzate dalla giovane Sufu, ospite della Comunità Riabilitativa e Assistenza Psichiatrica Nuova Dimensione, poi l’arrivo dei biscotti e merendine donati dal biscottificio Doemi, distribuiti in diverse parrocchie della città.

E ancora: la donazione di pigiami e biancheria intima per gli ospiti del dormitorio; chili di pasta e pelati portati da altri amici; bibite e prodotti vari avuti in dono da altri benefattori.

Infine il caffè offerto per questo periodo di quarantena dalle Edizioni Fogliodivia.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock