Attualità

La Croce Rossa distribuisce kit sanitari anti-Covid nei ghetti di “Borgo Mezzanone” e “Rignano Garganico”

Foggia – I Volontari della Croce Rossa Italiana – Comitato Regionale Puglia distribuiscono kit sanitari per fronteggiare l’emergenza Covid-19 presso i ghetti di “Borgo Mezzanone” e di “Rignano Garganico“.

Attivate 40 unità CRI di tutti i Comitati CRI della provincia di Foggia e del comitato CRI di Barletta.

In questo momento così difficile e delicato di emergenza sanitaria i tanti ragazzi extracomunitari che vivono nelle baracche fatiscenti dei ghetti foggiani hanno bisogno di proteggersi nel modo migliore dal virus.

I volontari della Croce Rossa stanno provvedendo alla distribuzione di DPI a Borgo Mezzanone e nel ghetto di Rignano Garganico, l’insediamento conosciuto da tutti anche come “Gran Ghetto” che si sviluppa tra le campagne di Foggia e San Severo.

L’attività viene svolta sotto il coordinamento operativo di Regione Puglia in collaborazione con Caritas Diocesana, Misericordie di Puglia e Associazione di Medici Volontari Intersos.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock