Cultura e territorio

Tu fatti trovare…a casa a guardare un film. L’iniziativa del Foggia Film Festival per contrastare il Coronavirus

Con il claimIl Festival a casa, tu però fatti trovare”, Foggia Film Festival aderisce alla campagna di contrasto al virus covid19 e dal 28 marzo 2020 offre on line un nutrito carnet di opere filmiche a beneficio delle persone costrette a restare in casa.

Per contribuire ad evitare il contagio in piena emergenza sanitaria ed al fine di alleviare e rendere meno difficile la permanenza delle persone in casa, l’associazione culturale di cinema e teatro “La Bottega dell’AttoreTeatro Studio Dauno” e l’Assessorato Cultura Città di Foggia, coorganizzatori e promotori del Foggia Film Festival e Student Film Fest, hanno deciso di rendere disponibile una serie di film che hanno fatto parte delle recenti Official Selection.

Le opere saranno visibili on line sul sito web Foggia Film Festival e sulle pagine Instagram, Facebook e Twitter. Basterà leggere l’elenco e cliccare sul film che si desidera vedere. 

A beneficio del pubblico un’ampia scelta di documentari, cortometraggi e lungometraggi, tra cui il film girato a Foggia e in provincia ‘In viaggio con Adele’ di Alessandro Capitani, prodotto dalla Paco Cinematografica, Miglior Film nell’edizione Fff 2018.

Alla campagna covid19 hanno aderito produttori, distributori, registi, attori e sceneggiatori, ai quali tributiamo il nostro sentito ringraziamento per la disponibilità accordataci sia in passato che in questo momento di paralisi totale dello spettacolo dal vivo, delle occasioni d’aggregazione sociale ed in parte dell’offerta culturale audiovisiva.

Ricordiamo che la IX edizione del Festival si è realizzata con il sostegno dei partners: Fondazione Monti Uniti di Foggia, Mediafarm, Apulia Digital Maker, Coop Alleanza 3.0, Rosso Gargano-Futuragri ed Apulia Film Commission che ha contribuito alla realizzazione del contest Student Film Fest presso il Cineporto di Foggia.

L’iniziativa si aggiunge a quelle già avviate dal Teatro Giordano dedicate alla musica e al teatro on line sulla pagina Facebook del Teatro di Foggia.

Dalila Campanile

Giornalista pubblicista, addetta stampa e digital PR. Sin da piccola non ho mai smesso di coltivare una delle mie più grandi passioni: la scrittura. Dopo l’esperienza di redattrice presso il giornalino scolastico delle scuole medie “Il SottoSopra”, ho capito che la mia strada sarebbe stata quella: non mi sono mai fermata, intraprendendo numerose collaborazioni con le testate locali, specializzandomi in articoli di costume. Poi sono arrivate le collaborazioni per gli uffici stampa e la comunicazione digitale. Dopo la laurea in legge – la mie materia preferite? Inevitabilmente Diritto Commerciale e Diritto delle Comunicazioni – ho seguito numerosi corsi di aggiornamento e specializzazione per affinare le mie doti comunicative. La mia missione? Far circolare le buone notizie e raccontare il bello che ci circonda, perché non bisogna mai darlo per scontato.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock