Attualità

Foggia, la movida ai tempi del Coronavirus: “Numerosi assembramenti, siamo senza parole”

Foggia – I residenti della zona di piazza Padre Pio sono preoccupati, troppi assembramenti in quella zona, nei luoghi della movida foggiana.

“Siamo senza parole”, questo il messaggio di un foggiano che ha scattato alcune foto ieri sera, intorno alle 23:30, in uno dei luoghi più frequentati d’estate dai ragazzi foggiani.

Con la Fase 2 sono venute meno le rigidi regole sugli spostamenti in città e in questi giorni, soprattutto con l’aumento delle temperature, i ragazzi si sono riversati nelle strade e nelle piazze della città dopo mesi di lockdown e quarantena forzata.

Purtroppo, però, queste foto testimoniano come in alcune zone della città, la sera, le misure di sicurezza anti-contagio non vengano rispettate.

Gruppi di ragazzi accalcati tra loro, molti senza mascherina, chiacchierano tranquillamente a meno di 1 metro di distanza in barba alle norme attualmente in atto sul distanziamento sociale.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock