Attualità

Foggia, premiato l’agente Rizzi: era stato investito da uno scooter pirata

Foggia – Questa mattina, in occasione della celebrazione della festività di San Sebastiano, Santo Patrono della Polizia Locale, è stata officiata una Santa Messa, presso la Chiesa di del Sacro Cuore in Foggia. In questa giornata di festa il Vice Sovrintendente Pierluigi Rizzi ha ricevuto un encomio, era stato investito da uno scooter pirata mentre era in servizio.

Prosegue la tradizione, iniziata due anni fa con il Quartiere Ferrovia, di celebrare la giornata dedicata a San Sebastiano in un quartiere sempre diverso della città per raggiungere simbolicamente tutti i cittadini di Foggia. Lo scorso anno le celebrazioni vennero ospitate dalla Chiesa di San Paolo, al Quartiere CEP.

Quest’anno la Polizia Locale di Foggia si è dedicata al Quartiere Candelaro e ai suoi abitanti. Proprio in questa zona, il 13 giugno 2019, un appartenente al Corpo durante un servizio di sicurezza integrata finalizzato al controllo del territorio, venne violentemente investito dal conducente di uno scooter, successivamente individuato, che forzava il blocco per sottrarsi ai controlli, riportando gravi ferite e dimostrando elevato spirito di abnegazione e sacrificio.

Per questo il Vice Sovrintendente Rizzi Pierluigi ha ricevuto stamattina un encomio del sindaco di Foggia Franco Landella, su proposta del Comandante del Corpo dott. Romeo Delle Noci.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock