Attualità

Ventilatori polmonari donati al Riuniti e a Casa Sollievo: il bel gesto del Gruppo Gelsomino

Foggia – Il Gruppo Gelsomino di Manfredonia ha donato due ventilatori polmonari al Policlinico Riuniti di Foggia e a Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo.

Sono ben 27 le Associazioni e i privati che hanno volontariamente preso parte alla gara di solidarietà per supportare la Terapia Intensiva al Policlinico Riuniti di Foggia.

Tra di essi anche il Gruppo Gelsomino di Manfredonia (Gelsomino Ceramiche, Regiohotel Manfredi, Gelsomino Home Collection, Marina del Gargano – Porto Turistico di Manfredonia) – da oltre trent’anni operante imprenditorialmente sul territorio di Capitanata – che, con il contributo unanime dei vertici societari e di tutti i collaboratori, ha provveduto all’acquisto di due ventilatori polmonari donati al Policlinico Riuniti di Foggia e all’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (quest’ultimo apparecchio dedicato alla memoria del compianto dott. Antonio Manfrini, Primario del Pronto Soccorso).

“Se c’è una cosa buona che possiamo imparare da questo momento di grande tensione – dice il direttore generale del Policlinico Riuniti di Foggia Vitangelo Dattoli – è che gli italiani sono un popolo generoso e solidale quando c’è necessità di  dimostrare di avere un unico grande cuore.

Esprimo gratitudine, a nome mio e di tutto il personale medico e non, per questi gesti di grande altruismo collettivo. Gesti come questo del Gruppo Gelsomino – sottolinea Dattoli – esprimono estrema sensibilità da parte di chi li compie, una partecipazione contagiosa dove prevale l’unione, altruismo e condivisione.

In un momento di estrema difficoltà con quello che stiamo vivendo rappresentano per noi una spinta ad operare con maggiore vigore ed entusiasmo”. 

“In questi momento storico siamo tutti chiamati alla nostra responsabilità sociale. Il ringraziamento va a tutti i componenti del gruppo Gelsomino.

Non abbiamo fatto altro che sommare le coscienze di tutti per ottenere un risultato più grande”, ha dichiarato il portavoce del gruppo Gelsomino ringraziando tutto il personale medico-sanitario per l’instancabile ed impagabile lavoro a supporto di un’Italia ferita e sofferente come non mai, ma pronta con orgoglio a rialzarsi e ripartire quanto prima, come dimostrato proprio dai sacrifici di medici ed infermieri, veri eroi di questa battaglia.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock