Cronaca

Maltrattava e violentava la moglie: arrestato pregiudicato foggiano

Foggia – Nell’odierna mattinata, Agenti  della Polizia di Stato della Squadra Mobile, all’esito di attività di indagine coordinate e dirette dalla Procura della Repubblica di Foggia, hanno eseguito un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere, richiesta dal medesimo ufficio inquirente ed emessa dal GIP presso il Tribunale di Foggia, nei confronti di R.F., pregiudicato classe ’57, ritenuto gravemente indiziato dei reati di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale nei confronti della propria moglie.

L’attività d’indagine trae origine dalla denuncia presentata dalla moglie dell’arrestato, la quale ricostruiva i gravi episodi di violenza, ingiurie e minacce posti in essere da diversi in anni ai suoi danni dall’indagato, sfociati anche nel compimento di atti sessuali senza il di lei consenso. Le gravi offese, come acclarato dagli investigatori, venivano sovente accompagnate da atti di violenza fisica quali pugni, calci e schiaffi, il tutto alla presenza dei figli della coppia, le cui dichiarazioni testimoniali hanno contribuito alla ricostruzione della vicenda.

Tags
Continua a leggere

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 26 anni e sono un’autoctona pugliese. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da un anno curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici, pezzi fondamentali del puzzle meraviglioso che é la nostra terra.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock