Cronaca

Incendio all'Oasi Lago Salso: distrutti ettari di canneto

Un vasto e pericoloso incendio è divampato, ieri, 15 settembre 2019, nella riserva naturalistica Oasi Lago Salso, a Manfredonia.

Purtroppo le fiamme hanno distrutto ettari di canneto. I vigili del fuoco di Manfredonia hanno lavorato per ore per cercare di circoscrivere l’incendio e le fiamme.

Ettari di canneto distrutti in una delle aree più importanti e incantevoli del nostro paesaggio.

L’Oasi del Lago Salso si distende tra paludi e vasti pascoli per ben 550 ettari. Alimentato dal torrente Candelaro, il Lago Salso si caratterizza per la singolarità delle sue acque dolci nonostante la vicinanza al mare.

In questa palude di circa un metro e mezzo di profondità si ritrovano specie animali di notevole biodiversità, motivo per cui l’area è tutelata dal Parco Nazionale del Gargano.

Un vero e proprio gioiello naturale e paesaggistico piegato da un terribile incendio. Per domare le fiamme è stato necessario anche l’intervento di un fire boss con lanci di acqua e liquido ritardante.

Su quanto accaduto ieri sono ancora da accertare le cause.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock