Cultura e territorioStorie di successo

Dalla parte degli ultimi: intervista a Massimiliano Arena, "l'avvocato di strada"

Foggiano doc, tornato nella sua amata terra dopo essersi laureato alla Luiss a Roma. Stiamo parlando di Massimiliano Arena, barba, capelli lunghi, sorriso smagliante e una passione, quella per la bici, tramandata dal papà. Dalla parte degli ultimi. Si, perché nel 2006 Massimiliano ha istituito, insieme a Stefania Marottoli, lo Sportello di Foggia degli Avvocati di strada.

Massimiliano in passato è stato giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Bari e Garante della Provincia di Foggia per l’Infanzia e l’Adolescenza; inoltre è direttore della rivista di Diritto Minorile e del sito diritto minorile. E’ stato per ben sei anni presidente della Camera Minorile di Capitanata, ed ha portato il suo impegno anche oltre i confini italiani, prendendo parte attivamente alle missioni dell’operazione Mato Grosso in America Latina e Africa.

Tra i suoi impegni anche l’accompagnare gli studenti della Luiss nel loro cammino. Scrittore e startupper, col suo progetto “Sliding Life”, Massimiliano sogna di contribuire allo sviluppo del nostro territorio.

Questo articolo racconta la storia di un foggiano, e della sua volontà di voler contribuire allo sviluppo del territorio, L’intervista, realizzata alcuni giorni fa, non ha alcuna finalità politica – FOGGIAREPORTER.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA

Antonio Piazzolla

Giornalista e divulgatore scientifico; caporedattore di Close-Up Engineering, co-fondatore e direttore responsabile di lagoleada.it, è una delle firme di Forbes Italia ed è redattore di Le Stelle, il mensile di cultura astronomica fondato da Margherita Hack e Foggia Reporter. Ha collaborato con BBC Scienze Italia, l’Espresso, Il Messaggero e Business Insider Italia.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock