News Foggia Calcio

Porte chiuse con la Nocerina

Il match in programma con la Nocerina si disputerà a porte chiuse. È quanto ha sancito il Giudice Sportivo.

Il giudice sportivo ha infatti comminato una sanzione di 1.500 euro e ha disposto una gara a porte chiuse per i rossoneri.

Di seguito le motivazioni: “per avere propri sostenitori, dal 39º del secondo tempo e fino al termine della gara, lanciato all’indirizzo di un AA delle pietre di piccole dimensioni, quattro delle quali lo attingevano alla schiena, e un accendino che lo colpiva a una coscia provocandogli intensa sensazione dolorifica.

Inoltre, al 50º del secondo tempo, persona non identificata ma chiaramente riconducibile alla società, calciava con forza un pallone in direzione della panchina avversaria colpendo un componente della medesima alla mano e provocandogli forte dolore.

Si rendeva necessario l’intervento dei sanitari per le cure mediche del caso”.

Continua a leggere

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock