Attualità

Sanità in Puglia, stabilizzazione dei precari: la Regione invia richiesta al Governo

Puglia – “La Regione Puglia ha chiesto al Governo di estendere la stabilizzazione del personale sanitario anche a coloro i quali maturano i 36 mesi di lavoro entro il 31 dicembre 2020″.

Ad annunciarlo poco fa sulle sue pagine sociale è stato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

“Da ieri sera è legge. È un riconoscimento al lavoro svolto di medici, infermieri e operatori sanitari che hanno combattuto contro il virus nella nostra sanità.

L’articolo è stato scritto dall’On. Ubaldo Pagano e dall’On. Marianna Madia che ringrazio pubblicamente assieme al Governo”, ha precisato Emiliano.

Ogni giorno medici, infermieri e operatori sanitari affrontano i pesanti rischi della pandemia nelle corsie degli ospedali senza un’effettiva tutela per il futuro.

In Puglia, alla data del 30 aprile, infatti, sono stati 378 i medici e gli infermieri contagiati dal SARS-CoV-2, pari al 9,3% del totale dei contagiati e a circa l’1% degli operatori sanitari pugliesi.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock