Costume e società

Le scatole personalizzate per distinguersi dalla massa

In ambito marketing si sente spesso parlare di packaging, un concetto che ha implicazioni non soltanto materiali ma anche sensoriali, di percezione, dato che la vista ha sempre un ruolo fondamentale.

Il primo impatto ha il proprio peso, in ottica pubblicitaria il concetto è noto; certo questo non vuol dire che debba venir meno la qualità del prodotto, tutt’altro. Ma una confezione realizzata in un certo modo, pensata e studiata per colpire il consumatore, è un qualcosa che può fare la differenza.

Il concetto deve essere inteso qui a 360 gradi quindi, non soltanto lato estetico: rendere ammiccante una confezione non è un qualcosa di fine a se stesso ma un potentissimo strumento di comunicazione. Un esempio esplicativo è dato dalle scatole personalizzate.

Perchè le scatole personalizzate sono importanti

Anche da questo strumento è possibile identificare il valore di un brand, la fascia di collocazione del prodotto in questione sul mercato, il target di riferimento. Per fare qualche esempio, un nuovo prodotto studiato per un pubblico di bambini dovrà prevedere un packaging adeguato, adatto, che con ogni probabilità non sarà neutro o a tinte scure.

Ed ancora si immagini il lancio di un nuovo prodotto nel settore dell’ecosostenibilità: di certo si dovrà ricorrere ad una scatola personalizzata creata in materiali riciclabili. In sostanza dietro alla scelta di scatole personalizzate c’è sempre un lavoro approfondito di marketing, mai nulla è lasciato al caso.  

Per cosa utilizzare scatole personalizzate

E sono tanti nel concreto gli ambiti di utilizzo delle scatole personalizzate: può essere il prodotto stesso ad essere direttamente imballato, come nel caso di una crema per il corpo, di uno shampoo; oppure ci potrebbe essere la necessità di ricorrere ad un packaging esterno in carta rigida all’interno del quale vi sia poi un altro contenitore.

Le scatole personalizzate per distinguersi dalla massaNegli ultimi tempi il concetto di scatole personalizzate è un qualcosa che riguarda anche gli acquisti su ecommerce: i negozi online che spediscono la merce acquistata tendono a puntare molto sul packaging per dare un’identità forte e riconoscibile.

Per quanto riguarda le diverse tipologie di scatole personalizzate, c’è solo l’imbarazzo della scelta: le più utilizzate sono quelle classiche con chiusura ad aletta; ci sono poi le scatole con fondo ad incastro, con divisori interni per contenere più prodotti, le scatole finestrate che consentono di guardare all’interno per dare uno sguardo al contenuto.

Strumenti che nascono per avere una utilità materiale e che nel tempo hanno assunto un ulteriore significato in ottica comunicazione, le scatole personalizzate sono oggi usate da tutte le aziende, a prescindere dalle loro dimensioni e dal segmento nel quale operano, per catturare da subito l’attenzione del consumatore.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock