Cronaca

Si è spenta a 40 anni Titti, il punto di riferimento per i viaggiatori di San Severo

Si è spenta Titti, la ragazza che vendeva biglietti regalando sorrisi. A ricordarla è Ferrovie del Gargano, attraverso un post Facebook

“Titti Conte non c’è più. Un destino inesorabile e inatteso ce l’ha portata via. Insieme al fratello Felice, gestiva il Bar Conte sul viale della stazione a San Severo, da anni biglietteria autorizzata di FerGargano.

Un punto di riferimento per i viaggiatori, giovani e non, i nostri autisti e ferrovieri: il suo sorriso, la sua simpatia accoglievano tutti. Persona garbata e affabile, sempre pronta a dispensare info e a dimenarsi tra un caffè e un clic al computer per stampare biglietti, o magari per dispensare risposte a quesiti telefonici.”

Le parole non servono quando si va via a 40 anni. Resta il magone, la tristezza dei parenti e di noi amici, il vuoto di Felice…

C’è però qualcosa che nemmeno il destino potrà cancellare: la sua simpatia, il suo sorriso. Titti, noi di Ferrovie del Gargano, la vogliamo ricordare così…”

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock