Cultura e territorio

Troia, Giornate FAI di primavera: gli studenti del Volta sono stati abili ciceroni

Troia – Enorme successo con presenze da tutta la Puglia (e non solo!) per le Giornate FAI di Primavera.

Tantissimo l’interesse dimostrato per Troia ed il suo meraviglioso patrimonio, tra cui la Cattedrale, i cui 900 anni dalla costruzione coincidono quest’anno con il Millenario della fondazione cittadina.

“Due meravigliose giornate, rese perfette grazie ad un assaggio vero di primavera, ma divenute davvero indimenticabili per chi ha visitato la nostra cittadina grazie al contributo dei nostri giovani ciceroni troiani frequentanti il Liceo Scientifico “Volta di Foggia”, che hanno regalato per due giorni tutta la loro professionalità e disponibilità per il bene e per il lustro della nostra comunità”, dichiara il sindaco Cavalieri.

“Un ringraziamento enorme per il contributo organizzativo va tributato alla Delegazione FAI di Foggia, guidata dalla dottoressa Gloria Fazia e dal professor Saverio Russo, alla dirigente del Volta, la dottoressa Gabriella Grilli, alle professoresse Luigia Pompea Rotundo e Mina De Santis, nonché alla Diocesi di Lucera-Troia, all’Associazione Terzo Millennio sezione di Troia e allo IAT di Troia, tutti partner preziosissimi per la riuscita dell’evento”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock