Attualità

Criminalità a Foggia, sono arrivati i rinforzi: 91 operatori di polizia contro i clan

Foggia – E’ arrivato nel pomeriggio di ieri, lunedì 20 gennaio 2020, a Foggia, il contingente straordinario di 91 operatori di polizia destinati al potenziamento del controllo del territorio contro la criminalità.

“L’arrivo di nuovi operatori di polizia, come promesso dopo i gravi episodi di recrudescenza criminale – ha spiegato il Ministro dell’Interno Luciana Lamoregese – dimostra la massima attenzione dello Stato per contrastare con forza e determinazione l’aggressione da parte delle organizzazioni criminali locali”. 

“L’incremento di personale consentirà di intensificare l’azione di prevenzione sul territorio, da affiancare alla intensa attività di indagine già in corso da parte della magistratura”, ha aggiunto il ministro.

La risposta dello Stato ai recenti fatti di cronaca che hanno interessato il capoluogo dauno dai primi giorni di questo mese non è tardata ad arrivare.

Ricordiamo che un’esecuzione per strada, diverse esplosioni in varie parti della città e pericolosi atti volti ad intimorire la cittadinanza hanno segnato l’inizio del 2020.

Un triste a raccapricciante bilancio quello che la città di Foggia deve tirare ad appena due settimane dall’inizio del nuovo anno, un 2020 che ci auguriamo si sviluppi lungo altre strade, quelle della legalità.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock