Attualità

Dior sceglie la Puglia per presentare la nuova collezione primavera-estate

Dior sceglie la Puglia e più precisamente la città di Lecce per presentare la nuova collezione primavera- estate. Un’importante vetrina per la nostra regione che, ancora una volta, conquista il mondo della moda.

L’anno scorso il colosso della moda svedese H&M scelse il nostro meraviglioso Gargano come location per la sua campagna pubblicitaria estiva. Questa volta, invece, in Puglia arriva l’Haute couture con Dior.

Il famoso marchio d’alta moda sfilerà, il 9 maggio 2020, nella meravigliosa città barocca pugliese. A dare l’annuncio è stato il sindaco di Lecce Carlo Salvemini.

“Ho il piacere di annunciare che Christian Dior – prestigiosa e celebre società dell’alta moda – ha scelto Lecce e la Puglia per la presentazione della nuova collezione di primavera”.

Queste le parole usate dal sindaco di Lecce Carlo Salvemini sulla propria pagina Facebook per annunciare il grandioso evento che vedrà protagonista la “Firenze del sud”.

E ha aggiunto: “Lavoreremo nei prossimi mesi al fianco di Dior, Curia e Prefettura per garantire il pieno successo di questo straordinario appuntamento”.

La scelta della casa di moda fondata da Christian Dior a Parigi nel 1946 è legata anche alla direttrice creativa Maria Grazia Chiuri. “La scelta di Lecce è stata “fortemente voluta da Maria Grazia Chiuri – direttrice creativa della maison – e Pietro Beccari – presidente e Ceo di Dior – che ringrazio”, ha spiegato il sindaco.

“Nel mese di maggio i riflettori della moda internazionale saranno accesi quindi su Lecce: una novità assoluta che equivale ad una promozione a livello mondiale della nostra città. Basti pensare che negli ultimi anni le sfilate di primavera hanno visto Dior a Marrakech e Los Angeles”, ha concluso orgoglioso il sindaco Salvemini.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock