Costume e società

Mirko, il ragazzo che assembla PC con pezzi usati e li regala ai più bisognosi

Una bella storia di solidarietà che arriva dalla nostra città. Mirko è un ragazzo che raccoglie pezzi di PC usati, ceduti gratuitamente sul gruppo facebook “Te lo regalo se vieni a prendertelo”.

Riesce a dargli una nuova vita assemblandoli e creando dei nuovi PC funzionanti al 100%. Il ragazzo, successivamente, li regala ai più bisognosi utilizzando il medesimo gruppo.

Una storia di altruismo e solidarietà che viene raccontata sui social dalla pagina Facebook dei ragazzi di Trashchallenge Foggia:

“Il gruppo “Te lo regalo se vieni a prenderlo – Foggia” curato dai ragazzi di TrashChallenge, continua a crescere!

Lì si impara a “non buttare” e fare del riciclo uno stile di vita.
Le cose che per noi non sono più utili, e che quindi finirebbero in discarica, per altri potrebbero invece esserlo: non è un caso, infatti, che le donazioni siano innumerevoli. Un esempio è Mirko!

Mirko è un ragazzo, giovanissimo. Raccoglie pezzi di computer, li cerca tramite il gruppo e li assembla per crearne di nuovi, funzionanti. Poi li rimette in regalo, sempre lì, a chi ne ha bisogno.

Mirko è un esempio per tutti noi, dimostra che il gruppo funziona e che da lì nascono cose belle: un’amicizia, o un semplice atto di gentilezza, di generosità. Dalla gentilezza si passa al riciclo e il riciclo non è nient’altro che amore per l’ambiente e lotta al consumismo sfrenato che caratterizza la società odierna!

Sarebbe bello un giorno, introdurre un vero e proprio “riciclo creativo”, rimettere in sesto mobili donati o qualsiasi cosa vi venga in mente! Noi siamo più che disponibili nel mettere a disposizione il gruppo che funziona, ad oggi, come vera e propria piattaforma per le donazioni 

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock